Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere via email le notizie del sito, iscriviti alla newsletter!
 
 
 

Sondaggio

Ti piacerebbe se, a volte, al posto delle news sul sito, ci fossero delle offerte filateliche?
 

Cerca

Archivio Notizie



Un’altra asta record per i francobolli cinesi

Share

Francobollo Cinese Sun Yat-Sen

Il fermento del mercato filatelico cinese sembra non conoscere sosta, qualche giorno fa si è tenuta ad Hong Kong un’asta organizzata da Zurich Asia in cui due francobolli del 1941, con l’illustrazione del leader nazionalista cinese Sun Yat-Sen, sono stati battuti per un valore di 5,52 milioni di dollari di Hong Kong, pari a circa 550.000 euro!

Francobollo Cinese Sun Yat-Sen


La stessa casa d’asta considera questo valore un nuovo record per i francobolli della Repubblica Cinese (periodo dal 1912 al 1949), che supera quello già considerevole di un altro francobollo dello stesso periodo, battuto a marzo al prezzo di 2,4 milioni di dollari di Hong Kong.


I francobolli proposti nell’ultima asta hanno un valore di emissione di due dollari e sono di colore blu e nero.

Per questi due francobolli, la grande rarità è rappresentata dal rovesciamento dell’immagine del leader cinese. Questi due francobolli appartengono all’unico foglio di 50 francobolli, stampati con questo errore.


La casa d’asta Zurich Asia ha comunicato che i due preziosi francobolli sono stati acquistati telefonicamente da un compratore che ha preferito rimanere anonimo.

Il direttore di Zurich Asia, Louis Mangin, ha dichiariato che “i francobolli cinesi, venduti all'asta, sono diventati un vero e proprio fenomeno e rappresentano più della metà del mercato mondiale”.