Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere via email le notizie del sito, iscriviti alla newsletter!
 
 
 

Sondaggio

Ti piacerebbe se, a volte, al posto delle news sul sito, ci fossero delle offerte filateliche?
 

Cerca

Archivio Notizie



Il ricordo di un Campione

Share

Lettera dal Titanic

Imola, 1994, Gran Premio di San Marino. Sono passati vent'anni da quel tragico weekend a cavallo tra aprile e maggio in cui perse la vita Ayrton Senna, l'amatissimo pilota di Formula Uno a cui la Repubblica del Titano, il 5 giugno, dedicherà una emissione filatelica commemorativa.

 

Già durante le Prove Libere del venerdì, Rubens Barrichello si rende protagonista di uno spaventoso incidente con un'uscita di strada a 230 Km/h da cui, fortunatamente, rimedierà alcune contusioni, delle ferite al volto e un’amnesia.

La tragedia si fa attendere solo poche ore, colpendo il trentatreenne austriaco Roland Ratzenberger che durate le qualifiche del sabato impatta un muro a più di 300 Km/h, perdendo la vita malgrado i soccorsi tempestivi ed il trasporto in ospedale.

Ayrton Senna è vistosamente scosso dai due eventi quando domenica prende parte alla gara. Al settimo giro è in prima posizione e sta percorrendo a 240 Km/h il tratto che precede la curva del Tamburello. La rottura del piantone dello sterzo della sua Williams FW16 sarà letale per il talentuoso brasiliano trentaquattrenne, già tre volte campione del mondo nel 1988, 1990,1991.

 

L'emissione sammarinese, nata dal bozzetto Marcio Petta che ritrae il Campione, la sua Williams ed il tracciato del circuito di Imola, avrà una tiratura di 70.008 esemplari, raccolti in fogli da 12 francobolli da 2,50 Euro in formato 40x30 mm.