Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere via email le notizie del sito, iscriviti alla newsletter!
 
 
 

Sondaggio

Ti piacerebbe se, a volte, al posto delle news sul sito, ci fossero delle offerte filateliche?
 

Cerca

Archivio Notizie



Arriva il francobollo eterno

Share

Francobollo Reagan

L'Us Postal Service lancia le affrancature che non scadono e che potranno quindi essere utilizzate anche quando il prezzo delle stesse aumenterà. Già tre anni fa era stato creato un primo francobollo con la raffigurazione della Liberty Bell, la campana di Philadelphia il cui suono accompagnò la lettura della Dichiarazione di Indipendenza.

L’idea di un francobollo eterno non è una novità assoluta, anche in Europa, diversi paesi quali Islanda, Regno Unito e Belgio hanno iniziato ad utilizzare questo tipo di affrancatura che consente un’ottimizzazione della stampa ed evita le giacenze di magazzino in occasione dei cambi di tariffa. Il nuovo tipo di francobollo statunitense sarà valido per tutta la posta nazionale, entro il limite dei 28 grammi, e porterà alla sparizione dei francobolli con l’indicazione del prezzo.

Diversi i soggetti previsti, tra i quali uno per celebrare il centenario della nascita di Ronald Reagan, questo francobollo in origine previsto con l’indicazione del prezzo, 44 cents, sarà stampato dal 2011 senza indicazione del prezzo.

Il francobollo eterno rappresenterà anche una nuova forma di investimento, Fortune traduce l'aumento degli ultimi tre anni, da 41 a 44 cents, in un rendimento del 3 per cento, per chi avesse fatto scorta di francobolli. Senza calcolare quanto lo stesso investitore avrebbe perso dal 2007 a oggi, per colpa del crollo di Wall Street.