Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere via email le notizie del sito, iscriviti alla newsletter!
 
 
 

Sondaggio

Ti piacerebbe se, a volte, al posto delle news sul sito, ci fossero delle offerte filateliche?
 

Cerca

Archivio Notizie



Il francobollo di San Valentino

Share

Francobollo San Valentino

Il Ministero dello Sviluppo Economico emetterà, domenica 14 febbraio 2016, un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “le Ricorrenze” dedicato a San Valentino, patrono degli innamorati.

 

Il francobollo, del valore di € 0,95, è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta patinata gommata, fluorescente, in quadricromia e una tiratura di ottocentomila esemplari.

 

Il bozzetto è stato curato del Centro Filatelico della Direzione Officina Carte Valori e Produzioni Tradizionali dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.

 

L’immagine riproduce una vetrata della Basilica di Terni dedicata a San Valentino e raffigurante il Santo che benedice Sabino e Serapia, due giovani innamorati.

Completano il francobollo la legenda “SAN VALENTINO”, la scritta “ITALIA” e il valore “€ 0,95”.

 

A commento dell’emissione è stato realizzato un bollettino illustrativo con articolo a firma di S.E Giuseppe Piemontese, Vescovo di Terni, Narni e Amelia.

 

Il francobollo ed i prodotti filatelici correlati saranno disponibili presso gli Uffici Postali, gli Sportelli Filatelici del territorio nazionale, gli “Spazio Filatelia” di Roma, Milano, Venezia, Napoli, Trieste, Torino, Genova e sul sito internet www.poste.it.

 

Oltre a questa iniziativa, già da oggi sono disponibili in tutti gli sportelli filatelici d’Italia e negli “Spazio Filatelia” di Roma, Milano, Torino, Genova, Venezia, Trieste e Napoli, delle speciali cartoline filateliche nell’ambito del progetto “scriviAmo”.

 

Un modo per rilanciare il piacere della scrittura di una lettera tra gli innamorati, lasciando stare, per una volta, gli strumenti più tecnologici.